Deik Aspirapolvere 2 in 1: la scopa elettrica economica, leggera e semplice da utilizzare!

[Voti: 11    Media Voto: 3.8/5]

Deik Aspirapolvere è una delle scope elettriche più interessanti che possiamo trovare sul mercato. Una scopa semplice e essenziale, senza troppi fronzoli, ma che svolge bene il suo lavoro.

deik 2 in 1

Economica, maneggevole, semplice da utilizzare, è il prodotto perfetto per sostituire la scopa tradizionale nelle semplici pulizie di tutti i giorni… e non solo per il pavimento, perché all’occorrenza può essere “trasformata” e diventa utilizzabile per pulire divani, tende, sedili dell’automobile, tappeti e altri superfici.

Clicca qui per vedere l’offerta migliore per questa scopa elettrica

Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
117 Recensioni
Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
  • Flessibile & leggero aspirapolvere per casa: Pesa da solo 2...
  • Batteria a Lunga Durata: Deik VC-R1093 Aspirapolvere Senza...
  • Montaggio del filtro HEPA ad alte prestazioni: Con filtro...
  • Facilità di Manutenzione: Facile da rimuovere il...

Di seguito vi proponiamo la recensione della scopa che deriva da un utilizzo piuttosto intenso in queste settimane, per fornirvi la nostra opinione completa.

Caratteristiche principali:

  • Alimentazione: Senza fili (batteria)
  • Raccolta dello sporco: Contenitore
  • Capacità raccolta sporco: circa 0,6 litri
  • Peso: 2,6 Kg
  • Potenza: 150 Watt
  • Voltaggio batteria: 22,2 Volt
  • Potenza di aspirazione: 7500 pa
  • Filtro HEPA: Si
  • In piedi da sola: No
  • Lunghezza cavo: N/A
  • Accessori inclusi: Si (Strumento 2 in 1, Montaggio a Parete)

Deik Aspirapolvere 2 in 1: struttura e design

Iniziamo descrivendo la struttura della scopa elettrica, con le parti che la compongono.

Partendo dall’alto, troviamo per prima cosa il corpo motore della scopa elettrica, che si trova subito sopra alla maniglia su cui poggiare la mano. Il corpo motore si occupa dell’aspirazione e contiene anche la batteria, ma è molto leggero, non appesantisce troppo e rende quindi nel complesso la scopa ben maneggevole.

Si può utilizzare tranquillamente con una mano sola, ed è presente un solo pulsante per l’aspirazione (non si può regolare la potenza, quindi). Quando lo si preme l’aspirazione inizia, per interrompersi quando lo lasciamo.

Clicca qui per vedere l’offerta migliore per questa scopa elettrica

Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
117 Recensioni
Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
  • Flessibile & leggero aspirapolvere per casa: Pesa da solo 2...
  • Batteria a Lunga Durata: Deik VC-R1093 Aspirapolvere Senza...
  • Montaggio del filtro HEPA ad alte prestazioni: Con filtro...
  • Facilità di Manutenzione: Facile da rimuovere il...

Piccolo appunto riguardo alla batteria: è estraibile, vantaggio molto raro, quindi nel caso possiamo acquistarne una seconda di ricambio e sostituirla all’originale in caso di necessità.

Proseguendo verso il basso troviamo il contenitore di raccolta dello sporco, che si trova anch’esso vicino alla nostra mano e si conclude con un “collo” che continua nel tubo di aspirazione. E’ questo punto che si può smontare trasformando così la scopa elettrica in un accessorio per la pulizia dei tessuti.

Il tubo di aspirazione, di un brillante color arancione, è il tramite che veicola lo sporco dalla spazzola al contenitore che lo raccoglie.

Per quanto riguarda infine, la spazzola, questa si può smontare all’occorrenza, tramite l’aggancio al tubo. Quando è inserita, però, si caratterizza per due interessanti funzioni:

  • E’ snodabile, e questo consente di pulire agevolmente anche spazi piuttosto angusti senza fatica;
  • Ha una serie di led frontali, che quando inizia l’aspirazione si accendono, illuminando la porzione di pavimento che si trova subito davanti. Se si utilizza la scopa nella penombra, è una funzione utilissima, la cui utilità non si può capire fin quando non si prova!

Deik Aspirapolvere 2 in 1: la nostra prova

Le prove che abbiamo fatto di questa scopa elettrica hanno lasciato un’opinione più che positiva di questo prodotto, anche in relazione al suo costo decisamente contenuto.

La prima cosa che abbiamo notato è la leggerezza della scopa elettrica; la parte più pesante è quella vicino alla mano e ci si aspetterebbe il contrario, ma nell’utilizzo non ci si rende conto di sorreggere un motore, una batteria e lo sporco raccolto. Del resto, il peso totale del corpo è poco più di un chilo, che non è così diverso dal tenere in mano un normalissimo libro di scuola.

L’utilizzo della scopa è davvero semplice e immediato, e non c’è alcuna difficoltà nell’iniziare ad utilizzarla. Dopo una prima carica della batteria, fatta dal caricatore a muro, si porta nella stanza che dobbiamo pulire e si inizia ad aspirare, premendo l’unico pulsante disponibile, fin quando non abbiamo terminato con tutta la stanza, o addirittura con tutta la casa.

Clicca qui per vedere l’offerta migliore per questa scopa elettrica

Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
117 Recensioni
Deik Aspirapolvere e scopa Elettrica 2 in 1
  • Flessibile & leggero aspirapolvere per casa: Pesa da solo 2...
  • Batteria a Lunga Durata: Deik VC-R1093 Aspirapolvere Senza...
  • Montaggio del filtro HEPA ad alte prestazioni: Con filtro...
  • Facilità di Manutenzione: Facile da rimuovere il...

La scopa è così leggera che quasi non sembra di averla in mano, e si sposta agevolmente avanti e indietro, anche nei punti più stretti, grazie alla testa snodabile. Tra l’altro, è qui che diventano particolarmente utili i led di cui abbiamo parlato prima: quando ci troviamo negli spazi più stretti, tra i mobili e il muro, per esempio, appare chiaro lo sporco che c’è e sappiamo per quanto dobbiamo passare. Se la pulizia non ci soddisfa, sapremo che dovremo tornare di nuovo lì con l’aspirapolvere tradizionale oppure con la scopa classica, perché abbiamo visto effettivamente lo sporco.

Dopo il termine della pulizia dobbiamo (se è abbastanza pieno) svuotare il contenitore, un’operazione che si può fare senza nemmeno la fatica di dover smontare qualcosa: nella parte inferiore del contenitore c’è un tappo che si apre e lo sporco, semplicemente, cade. Unica accortezza quella di aprire il contenitore sopra alla spazzatura, così da evitare che cada di nuovo.

La scopa elettrica è adatta a diversi tipi di pavimento, e abbiamo avuto la possibilità di utilizzarla su: piastrellato, parquet e anche sui tappeti.

Nessun problema naturalmente per il pavimento piastrellato, dove la pulizia è ottima e il tocco leggero della scopa non lascia, in generale, alcun segno (non abbiamo potuto provarla sul marmo, ma non ci sono evidenze che possa danneggiarlo in alcun modo).

Anche sul parquet si comporta molto bene, perché essendo piuttosto leggera non preme sul legno, quindi non lo rovina e non lascia graffi, garantendo un’ottima qualità della pulizia.

Il tappeto è forse il tessuto su cui lavora con un po’ di difficoltà, perché per quanto lo pulisca bene (la spazzola rotante “scava” tra le setole del tappeto, sollevando lo sporco che viene aspirato) il motore si trova un po’ sotto sforzo, e questo tende a diminuire la durata totale della batteria.

Altra funzione interessante della scopa elettrica Deik è la possibilità di utilizzarla anche come aspiratore per tessuti, anche questa un’operazione davvero pratica. Si stacca il tubo della scopa e si sostituisce con l'”accessorio 2 in 1″ incluso nella confezione, che di fatto è un piccolo tubo con una spazzola in cima. Poiché è pensato per i tessuti, la spazzola ha la funzione di muovere lo sporco e “spazzarlo via”, mentre l’aspirazione è identica a quella che facciamo nell’utilizzo della scopa. Non ci limitiamo, quindi, tipo battitappeti, a muovere la polvere, ma anche a rimuoverla impedendo che si possa depositare di nuovo. La spazzola frontale è morbida e permette di utilizzare la scopa anche sui tessuti più delicati, come quelli delle tende, senza rovinarli.

Per quanto riguarda, infine, la ricarica della scopa elettrica, anche questa è un’operazione molto comoda. La scopa non sta in piedi da sola (a causa del peso eccessivo del motore, che la sbilancia), ma nella confezione è presente un utile montaggio a parete che consente di appenderla al muro quando non la si utilizza, e a quel punto colleghiamo il caricatore alla parete.

La durata della batteria nel complesso non è altissima, perché parliamo di 20 minuti per circa 4 ore di ricarica; questo tempo, tuttavia, è più che sufficiente per l’utilizzo di una scopa elettrica, che consente di rimuovere lo sporco grossolano che abbiamo in casa anche più volte al giorno, magari al mattino, dopo pranzo e la sera dopo aver cenato. Se rispettiamo questa routine, tra l’altro, ci sta di non dover più passare nemmeno l’aspirapolvere tradizionale.

Deik Aspirapolvere 2 in 1: Giudizio Finale

La nostra opinione di questa scopa elettrica, per come la abbiamo utilizzata e per come abbiamo avuto modo di provarla, è sicuramente positiva.

Si tratta di un prodotto economico, ma non per questo scarso dal punto di vista delle funzioni (anzi). E’ una scopa elettrica semplice da utilizzare, maneggevole, versatile e adatta a pulire tutti gli ambienti della casa, dal “classico” pavimento fino alle tende o ai divani, tessuti che difficilmente si possono “associare” alla pulizia con la scopa.

E’ leggera quando la teniamo in mano, per cui non pesa durante le operazioni di pulizia, si controlla con una sola mano, la testa snodabile permette di raggiungere bene anche i punti più “difficili” e i led frontali permettono di vedere bene lo sporco, così da sapere dove andare a pulire (i peli bianchi del cane, che sul pavimento bianco sono molto difficili da vedere, grazie all’ombra che fanno sui led diventano ben evidenti e si va subito ad aspirarli, così come le briciole più grandi cadute dalla tavola dopo aver mangiato). Riguardo ai peli, l’aspirazione è ottima anche se ci si trova, dopo un po’ di passaggi, a dover pulire manualmente la spazzola rotante in cui tendono a rimanere incastrati.

Il supporto a muro è comodo perché consente di evitare che la scopa possa cadere quando la si ricarica, e anche la batteria, nonostante non sia di durata lunghissima, è in realtà più che sufficiente per pulire un appartamento di 70-80 metri quadri per intero considerando che la scopa elettrica si utilizza per le piccole pulizie, e non sostituisce l’utilizzo dell’aspirapolvere tradizionale.

Nel complesso, quindi, un ottimo prodotto, che entra di diritto nella classifica come “migliore scopa elettrica senza fili“, e consigliamo senza riserve a chi sta cercando una scopa elettrica “base” per pulire la propria casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *